Category Attrazioni
Torniamo a parlare dell’Isola di Pianosa e di un complesso di edifici molto particolare. Questi si trovano su un piccolo promontorio davanti al porto dell’isola e si parla di “complesso di edifici” perché la struttura è formata dalla sovrapposizione di interventi successivi nel tempo. Probabilmente, all’inizio doveva trattarsi di una torre di avvistamento messa a protezione del piccolo borgo del porto, ma nel 1814, Napoleone Bonaparte decise di costruirci una caserma capace di ospitare una guarnigione di 30 soldati dotata anche di una piattaforma per i cannoni. Purtroppo gli eventi storici che si sono susseguiti lasciarono l’opera incompiuta e solo il Granduca della Toscana riuscì a portarla a compimento.
Il Forte Teglia divenne poi un carcere e questo portò alla costruzione di nuovi edifici ed alla sua trasformazione.
La struttura definitiva si compone di vari livelli per lo più sfalsati con due torri.