×

Parco Minerario di Rio Marina

Commenti disabilitati su Parco Minerario di Rio Marina

Parco Minerario di Rio Marina

Sull’Isola d’Elba si trovano grandi giacimenti di ferro, i più antichi del mondo ad essere sfruttati.
L’attività estrattiva iniziò con gli Etruschi e si concluse completamente solo nel 1950. L’attività delle miniere era tale che l’isola era soprannominata dai greci “Aethalia”: la fuligginosa.
Oggi buona parte delle cave è stata trasformata in museo a cielo aperto. Il Parco Minerario di Rio Marina è uno di questi. Si tratta del più antico sito di scavo dell’isola ed è visitabile tutto l’anno, ma solo accompagnati da una guida.
Le escursioni si svolgono a piedi oppure a bordo di un piccolo trenino. Lungo il percorso di visita si ha occasione di ammirare le caratteristiche sabbie rosse ed i laghetti violacei della cava. Questi particolari colori, dati proprio dalla presenza del ferro nel terreno, rendono il paesaggio molto suggestivo, ideale per una foto ricordo inimitabile. Le guide sono a disposizione per tutta l’escursione per illustrare le tecniche utilizzate per l’estrazione, la funzione di vecchi impianti ed attrezzi tutt’ora presenti.
Nell’area del parco si trova anche un museo in cui sono raccolti circa 1000 campioni di minerali e pietre. L’esposizione ha un grande valore storico-scientifico poiché evidenzia l’evoluzione dell’attività mineraria nel tempo e, allo stesso tempo, riserva uno spazio enorme alla valorizzazione del patrimonio mineralogico dell’isola.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: